ferito o ho un disperato bisogno
16. januar 2020 kl. 06:25
L'altro giorno stavo camminando per il centro commerciale cercando di intrufolarmi in qualche esercizio non dannoso mentre sono ancora in terapia fisica, quando mi sono imbattuto in una scena che ha avuto un grande impatto su di me. Una madre e una figlia erano seduti da sole a pranzo. La figlia, che aveva circa vent'anni o trent'anni, era su sedia a rotelle e doveva Nike Air Max 90 Womens essere nutrita con un cucchiaio. Sembrava avere diversi disturbi dello sviluppo fisico con un movimento limitato o assente nella maggior parte del suo corpo. Sua madre sembrava lottare per darle da mangiare, ma mai una volta perse la calma o quell'espressione d'amore nei suoi occhi.

Avere due figli miei, capisco l'amore e la devozione che abbiamo come genitori verso i nostri figli. Comprendo anche, tuttavia, le Nike Air Max 90 Femme difficoltà incontrate nella cura degli altri che dipendono completamente da te per ogni aspetto del loro benessere. Pensavo a tutte le volte in cui doveva sentirsi sopraffatta dalla sua situazione, senza speranza, esausta. Così mentre li attraversavo mentre uscivo dalla mia macchina, ho pregato per loro. Ho pregato per la forza e la pazienza di cui probabilmente ha bisogno su base giornaliera. Ho pregato che fosse benedetta Nike Air Max 90 Mujere sollevata. Soprattutto, ho pregato che non perdesse mai la speranza, non importa quanto possa diventare difficile provare la situazione.

Il punto che sto cercando di capire qui è che non dovresti mai perdere la speranza, non importa quanto sia difficile la situazione che stai affrontando. Non sai mai chi potrebbe pregare per te o lavorare dietro le quinte per aiutarti a non fallire. Forse un amico, forse una famiglia, o forse solo un passante casuale che conosce quello sguardo nei tuoi occhi e può immedesimarsi completamente. La verità è che a volte ci sentiamo soli e indifesi, sopraffatti dall'enorme vastità di qualunque situazione possiamo trovarci. Ma è anche vero che, qualunque sia la situazione, qualcun altro l'ha attraversata e ne è uscito bene dall'altra parte. Se possono farlo, anche tu.

Quindi ricorda solo che c'Nike Internationalist Mujer è sempre qualcuno là fuori che è disposto ad ascoltare, disposto a parlare o disposto a pregare per te ... a volte tutto ciò che devi fare è chiedere. Contatta alcuni dei tuoi familiari, amici o contatti sui social media ... non sai mai chi potrebbe essere disposto ad ascoltare e ad aiutare. Esistono moduli di richiesta di preghiera online come questo nella mia chiesa e #PrayerRequest su Twitter. E ovviamente potresti sempre chiedermelo! La linea di fondo è che ci sono milioni di persone nel mondo, molte delle quali sono incredibilmente premurose e disposte a dare una mano (o un orecchio) se solo tu raggiungessi. Non perdere mai la speranza, c'è sempre la speranza che domani sia un giorno più luminoso.

Senza dubbio, lo yoga era la mia terapia. Entrai in Laughing Lotus un casino caldo, e uscii da uno zen, essere felice, sorridendo Adidas Zx 750 Mujer a me stesso mentre tornavo a casa. (No davvero.)

Da quando ho iniziato il mio nuovo lavoro ad ottobre, mi sono impegnato molto in ogni ambito della vita: lavorare, allenarmi, cercare di finire il mio mandato in Junior League. Oh sì, e c'era tutta la preparazione per un servizio fotografico.

Voglio sempre, sempre possibile, prendermi cura preventiva della mia salute, ove possibile, piuttosto che cure reattive. Da quando sono tornato da Los Angeles, tutto mi è sembrato un po 'storto: il mio stomaco (anche se i nuovi probiotici mi hanno aiutato) è stato un gran casino, i miei muscoli sono stati molto tesi e mi sono sorpreso a digrignare i denti. (<bestia sexy proprio qui.) Continuo a scherzare dicendo che "il sonno è sopravvalutato", ma non lo è. Davvero no.

Quindi ho cercato di ricominciare gli allenamenti - sia in intensità Nike Air Max 90 Womens che in frequenza - e su alcuni dei miei altri impegni.
Emne Forfatter Set Skrevet
ferito o ho un disperato bisogno Banning 72 16. januar 2020 kl. 06:25
Re: ferito o ho un disperato bisogno qqqq1 30 17. april 2020 kl. 08:47
Re: ferito o ho un disperato bisogno vosh 16 02. maj 2020 kl. 20:44
Re: ferito o ho un disperato bisogno vosh 6 20. juni 2020 kl. 18:02
Re: ferito o ho un disperato bisogno vosh 16 02. maj 2020 kl. 20:43
Re: ferito o ho un disperato bisogno vosh 6 20. juni 2020 kl. 18:01



Forfatter:

Din email:


Emne:


Vedhæftelser:
  • Ingen fil må være større end 38.4 MB
  • 6 flere filer kan vedhæftes til dette indlæg

Spam forebyggelse:
Indtast venligst den viste kode i det nedenstående inputfelt. Dette er for at blokere spam-robotter som prøver automatisk at skrive reklamer.
kPLL6
Indlæg: